Si avvisa che il centro di raccolta comunale di via Costa rimane aperto esclusivamente per questioni di motivata urgenza e, al fine di evitare l’assembramento di persone, recandosi all’isola ecologica e concordando direttamente con l’operatore le modalità del conferimento. Inoltre, per assicurare le corrette misure di sicurezza sanitaria, l’accesso dovrà avvenire solo indossando idonei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) e rispettando la distanza di mt. 2.00 dal personale addetto.

Si allega inoltre la nota dell’Istituto Superiore di Sanità con le indicazioni per la gestione corretta dei rifiuti domestici in questo periodo di emergenza sanitaria, in particolar modo per i cittadini in isolamento domiciliare, in quanto positivi al COVID-19 o in quarantena e rigorosamente informate direttamente da ATS, NON DEVONO EFFETTUARE la raccolta differenziata, ma TUTTI I RIFIUTI devono essere raccolti secondo le modalità di sicurezza indicate nella comunicazione qui allegata e depositati all’interno del contenitore in dotazione per la raccolta del RIFIUTO SECCO INDIFFERENZIATO, ed il pagamento degli svuotamenti, dall’inizio alla fine dell’emergenza coronavirus, NON verrà richiesto e rimarrà a carico del Comune. Tale contenitore, riempito giornalmente con sacchetti ben sigillati, dovrà essere esposto per la raccolta settimanale solo nella giornata di venerdì, come consuetudine entro le ore 6:00 del mattino e non prima delle ore 20:00 del giorno antecedente la raccolta.

Per tutti gli altri cittadini e per le aziende continua la raccolta differenziata dei rifiuti, adottando quei piccolissimi accorgimenti che sono riportati nel riquadro azzurro del predetto allegato.

Note per la raccolta

Scarica documento

Linea Gestioni

Scarica documento